We're sorry but mesimedical.com page doesn't work properly without JavaScript enabled. Please enable it to continue.
MESI logo
MESI logo
  1. Home
  2. it
  3. mesi mrecords p ...

MESI mRECORDS: Punti salienti e sviluppi futuri che migliorano l’intero settore della diagnosi


LinkedIn icon Twitter icon Facebook icon

Tutti gli utenti di MESI mTABLET hanno accesso gratuito a MESI mRECORDS. Si tratta di una piattaforma in cui vengono memorizzate automaticamente tutte le vostre misurazioni diagnostiche, indipendentemente da quale sia il modulo diagnostico utilizzato.

mesi-mrecords-punti-salienti-e-sviluppi-futuri-che-migliorano-lintero-settore-della-diagnosi

MESI mRECORDS vi permette di: accedere alle misurazioni diagnostiche su qualsiasi dispositivo dotato di accesso a Internet, condividere in tempo reale le misurazioni per un secondo parere, stamparle o integrarle nelle vostre cartelle cliniche elettroniche esistenti (EHR).

La tecnologia digitale è di vitale importanza per rendere il lavoro medico più facile e veloce. Una delle principali innovazioni digitali che è sempre più diffusa nella diagnostica è la valutazione medica predittiva. Con una quantità di dati adeguata e nel rispetto di tutte le disposizioni legislative vigenti, le misurazioni diagnostiche anonime possono essere utilizzate nei modelli di predizione basati sull’intelligenza artificiale e diventare determinanti per plasmare il futuro della diagnostica e dell’assistenza sanitaria nel suo complesso.

Questo blog vi offrirà maggiori informazioni:

Perché MESI mRECORDS

L’obiettivo dello sviluppo di MESI mRECORDS è stato quello di seguire le ultime tendenze in materia di innovazione digitale nel settore sanitario, orientate verso l’efficienza, il risparmio dei costi, il miglioramento del coordinamento delle cure e il miglioramento dei risultati delle cure stesse. [1] MESI mRECORDS offre i seguenti vantaggi ai professionisti del settore medico:

1. RISPARMIO DI TEMPO

MESI mRECORDS semplifica e velocizza il vostro lavoro in quanto tutte le misurazioni diagnostiche vengono memorizzate automaticamente e sono consultabili in un unico luogo, su una piattaforma online.

2. RISPARMIO DI SPAZIO

Poiché MESI mRECORDS è di natura virtuale, permette di risparmiare spazio fisico all’interno dello studio. L’accesso è possibile attraverso il MESI mTABLET così come dal proprio telefono o computer su mrecords.mesimedical.com

3. FACILE RECUPERO DELLE INFORMAZIONI

Tutte le misurazioni di un paziente possono essere accessibili in qualsiasi momento in un unico luogo. Nell’assistenza primaria, si tratta di un aspetto importante per il monitoraggio di condizioni croniche come l’asma, il diabete e, di recente, la COVID lunga. [2]

4. CONDIVISIONE RAPIDA DELLE INFORMAZIONI

La funzione di condivisione di MESI mRECORDS vi permette di condividere in tempo reale una misurazione diagnostica per un secondo parere o per un parere specialistico.

5. MAGGIORE SICUREZZA DEI DATI

MESI mRECORDS incrementa la sicurezza dei vostri dati e di quelli dei vostri pazienti nei seguenti modi:

  • quando si condividono informazioni con persone che non hanno accesso al sistema MESI mTABLET (cioè non sono membri del vostro gruppo di lavoro in MESI mRECORDs), la misurazione diagnostica viene inviata in forma anonima;
  • diversi livelli di autorizzazione d’accesso per gli utenti di MESI mTABLET;
  • autenticazione in due fasi.

6. INTEGRAZIONE CON LE EHR ESISTENTI

L’obiettivo delle EHR non è solo quello di archiviare le informazioni in modo digitale anziché fisico, ma anche quello di consentire una facile condivisione e comunicazione tra diverse strutture di cura e istituzioni. [3]

L’integrazione della Worklist App nel vostro MESI mRECORDS vi permette di importare le liste di pazienti e di richiedere le misurazioni direttamente dalle vostre EHR. La Worklist App supporta:

  • protocolli HL7, DICOM e GDT
  • .JSON, .XML e gli scambi di dati API.

In questo modo, MESI mRECORDS sostiene il vostro lavoro e l’obiettivo delle EHR di “andare ben oltre l’organizzazione sanitaria che inizialmente raccoglie e compila le informazioni. Sono costruite per condividere le informazioni con altri operatori sanitari, come i laboratori e gli specialisti, in modo da contenere le informazioni di tutti i medici coinvolti nella cura del paziente”. [3]

Come utilizzare MESI mRECORDS a proprio vantaggio

Per un approccio semplice, è disponibile qui un breve video di istruzioni:

MESI mRECORDS ha una configurazione davvero facile da usare, composta da solo tre schede nel menu principale:

Medico o infermiera

Come mostrato nel video qui sopra, medici e infermieri hanno diverse autorizzazioni in termini di operazioni che possono eseguire all’interno delle registrazioni. Questa scheda include le funzioni seguenti (in base al tipo di autorizzazione):

  • Archivio di tutte le operazioni passate
  • Condivisioni – misurazioni che avete condiviso con terzi o che terzi hanno condiviso con voi
  • Profilo con alcune informazioni su di voi e la vostra organizzazione
  • Gruppo lavoro, dove è possibile visualizzare il gruppo di lavoro creato e/o i gruppi di lavoro di cui si fa parte
  • Moduli, dove si possono vedere i moduli utilizzati; è possibile anche richiedere le loro calibrazioni annuali
  • Impostazioni, dove è possibile attivare diversi layout, impostazioni della stampante e parametri per i moduli.

Paziente

Qui è possibile creare o importare nuovi pazienti e trovare quelli di cui si desidera rivedere i risultati delle misurazioni.

Applicazioni

Qui è possibile vedere le applicazioni attive, visualizzare quelle in primo piano e accedere a MESI mSTORE per altre applicazioni.

A seconda del livello di autorizzazione dell’utente, alcune delle applicazioni di MESI mRECORDS che vale la pena sottolineare sono le seguenti:

  • creare gruppi di lavoro e invitare persone a farne parte
  • essere membro di più gruppi di lavoro simultaneamente
  • creare e importare profili di pazienti
  • condividere i risultati delle misurazioni con i colleghi interni, ma anche con specialisti e medici esterni.

Soluzioni diagnostiche digitali come fondamento della valutazione medica predittiva

La tecnologia digitale è già un fattore di diagnosi più veloce ed efficace. Uno dei suoi vantaggi più importanti è che i risultati delle misurazioni vengono memorizzati in un sistema dove non solo sono facilmente accessibili, ma anche comparabili con altre misurazioni. A questo proposito, ovviamente, deve essere garantita la piena protezione dei dati in conformità con le legislazioni vigenti.

Con dati sufficienti, i risultati delle misurazioni diventano parte di un quadro più vasto. Confrontando lo stato diagnostico attuale del paziente con la sua anamnesi e con le misurazioni di altri pazienti, si possono formulare previsioni sul problema medico del paziente. Presso il MESI, puntiamo a creare nel giro di pochi anni una banca di misurazioni sufficiente per iniziare a sviluppare le nostre soluzioni in questo settore. [4] Per saperne di più sulla valutazione medica predittiva, guardate questa video conferenza del CEO di MESI Jakob Šušterič o leggete questo articolo.

Volete saperne di più su questo prodotto?

Richiedere il catalogo

Volete che vi mostriamo e raccontiamo di più?

Prenotate una dimostrazione del prodotto

Volete il MESI mTABLET?

Inviare richiesta